Scegliere un centro dimagrimento per una dieta giusta e supporto psicologico

Scegliere un centro dimagrimento per una dieta giusta e supporto psicologico

L’obesità, lo sappiamo, è uno dei problemi maggiormente diffusi in questi anni. Tuttavia, senza entrare nel patologico, spesso ci accorgiamo di avere quella taglia in più, quei chiletti di troppo che non ci permettono di “vederci” al meglio e quindi di stare bene almeno dal punto di vista psichico.

Ecco allora che entra in gioco la dieta. In realtà la parola dieta indica semplicemente una corretta ed equilibrata alimentazione basata su una serie di attenzioni e su qualche rinuncia. In genere, per accelerare il dimagrimento e per tonificare i tessuti si è soliti abbinare ad una dieta anche un costante esercizio fisico.

Ma la dieta spesso viene percepita negativamente perché è un programma impegnativo che non sempre si abbina bene alle abitudini quotidiane.

Altro limite che viene riscontrato a parecchie diete è quello per cui, una volta smesse si recupera facilmente il peso perso e a volte addirittura si ingrassa maggiormente.

Negli ultimi anni, proprio per supportare le persone nel seguire una dieta più bilanciata ed essere più perseveranti, stanno riscontrando un notevole successo i centri dimagranti.

Si tratta in genere di centri privati che offrono un trattamento completo e assistito al dimagrimento lavorando su diversi fronti, da quello fisico a quello psicologico.

In essi infatti sono presenti diverse figure professionali in grado di seguire passo passo il paziente: viene eseguita una visita accurata per capire quali obiettivi si possono raggiungere e in che modo, viene fatto un esame della plicometria, viene valutata la presenza di cuscinetti di adipe e in seguito si procede proponendo una dieta e una serie di trattamenti che sfruttano diversi principi come l’elettrostimolazione o il caldo secco.

Attraverso queste tecniche si ha la possibilità di rimodellare il corpo restituendogli una forma armonica. Infatti così come non si ingrassa in modo uniforme, non si dimagrisce sempre solo dove si vuole dimagrire. Nelle donne per esempio sono frequenti degli accumuli adiposi nella zona di glutei e cosce, mentre nell’uomo la tendenza ad ingrassare coinvolge il ventre. Per dimagrire in modo localizzato allora rivolgersi ad un centro specializzato diventa un utile alleato.

Altro problema diffuso per le donne è quello della cellulite

Essa non è un accumulo di grasso localizzato bensì un iniziale accumulo di acqua nel derma e nell’ipoderma che interessa le cellule adipose, i vasi interstiziali, e i vasi sanguigni più piccoli.

La cellulite si può presentare in stadi diversi a seconda della gravità.

Ci sono 4 stadi, il primo è caratterizzato da una ritenzione idrica, il quarto porta alla formazione di macronoduli, che oltre a sentirsi al tatto, quando toccati provocano dolore.

Nei centri di dimagrimento, a seconda dello stadio di cellulite viene effettuato un trattamento specifico: si può intervenire con elettrolipolisi o con ultrasuonoterapia, spesso associata a ionoforesi (veicolazione di prodotti specifici attraverso una corrente a bassa intensità).

Rivolgersi ad un centro dimagrimento è dunque una buona idea per dimagrire in modo efficace e duraturo, sotto il controllo di esperti e attraverso l’uso di moderne tecnologie che oltre a far perdere peso, rimodellano nei punti regalando un aspetto più armonioso